Farmacia Lariana

UNA FARMACIA A MISURA DI CLIENTE

Un importante esempio di ristrutturazione completa è quello portato a termine per il trasferimento della Farmacia Lariana, in provincia di Lecco, in un edificio tutelato dalle Belle Arti. Qui il team di Harea Kreativa è stato chiamato per riorganizzare completamente gli spazi e offrire ai cittadini un nuovo concetto di farmacia di cui avevano bisogno. Portati a termine all’interno di un edificio storico tutelato dalle Belle Arti, i consistenti lavori edili sono stati effettuati nel rispetto dei vincoli esistenti.

Tipologia Intervento:

ristrutturazione completa

Area Farmacia:

113 mq

Semplici azioni,
migliore esperienza

Ristrutturare per avere più spazio

Uno dei motivi per cui la proprietà ha deciso investire nel trasferimento e nella ristrutturazione completa della farmacia era quello di poter ampliare l’assortimento dei prodotti esposti e mettere nuovi e innovativi servizi a disposizione degli utenti. Una volta recepita l’esigenza, il team ha trovato la soluzione. Infatti, ha optato per la creazione di un arredo centrale con la funzione di condurre i clienti a visitare ogni area della farmacia e i locali adibiti all’autoanalisi e alle consulenze.

L’arredo centrale, il principale protagonista

L’arredo centrale bifacciale ideato per questa farmacia svolge un ruolo fondamentale nell’organizzazione dell’ambiente. Oltre a fornire nuovi elementi a giorno per l’esposizione dei prodotti suggerisce al cliente anche il percorso in entrata e in uscita permettendogli di prendere visione di tutti i prodotti esposti. Con struttura tubolare a sezione quadrata, elementi a giorno e cassettiere per le scorte alla base, questa composizione offre ampi spazi per esporre i prodotti senza però ostruire la visuale all’interno.

Non uno, ma due locali consulenza

La farmacia dispone di due distinti e ampi locali dedicati ad autoanalisi e consulenze. In uno di questi, concepito per ospitare consulenti esterni e giornate a tema, oltre alla poltrona per eseguire trattamenti è stato inserito anche un arredo espositivo. Così, una volta conclusa l’anamnesi, si agevola il reperimento e la vendita dei prodotti consigliati. Le tinte chiare di arredi e pareti generano una positiva sensazione di ampiezza, ariosità e igiene.

Contrasti ben illuminati

Il cliente in entrata è portato a seguire il perimetro dell’arredo centrale fino alle tre postazioni singole. Queste presentano taglio a incasso su due lati per l’inserimento di illuminazione con strip-led, sono unite da espositori sospesi e illuminate anche alla base. La scarsa luce naturale filtrante dall’esterno ha reso necessaria l’elaborazione di un efficace progetto illuminotecnico per assicurare a tutto l’ambiente una buona illuminazione. L’utilizzo di due colori abbinati alla finitura legno crea un contrasto elegante. La comunicazione grafica, infine, completamente ristudiata, si richiama alle geometrie del logo della farmacia.